Piatti Tipici di Assisi: Ricetta Polpette di Sant’Antonio

Polpette di Sant'AntonioLe polpette di Sant’Antonio sono un piatto tipico servite durante il pranzo o la cena della festività di Sant’Antonio. Sono così buone, perché arricchite con pinoli ed uvetta, oggi sono preparate anche come secondo piatto durante i pasti settimanali. Sono semplici da fare e basta seguire pochi passi per un risultato perfetto!

 Ingredienti per 4 persone: 400 g di carne macinata ( di solito di vitello), 150 g di mollica di pane, 50 g di uvetta, 30 g di pinoli, 2 uova, 50 g di Parmigiano grattugiato, alcune foglie di basilico fresco, 800 ml di passata di pomodoro, pangrattato, olio evo, sale, pepe.

Preparazione: unite le uova alla carne macinata e incorporatele completamente impastando il tutto con le mani; bagnate la mollica di pane, strizzatela e impastatela con la carne, unite anche l'uvetta e i pinoli e impastate bene il tutto aggiungendo il formaggio grattugiato. In una capiente padella preparate il sugo, con olio extra-vergine d’oliva, passata di pomodoro e sale.

Dal composto di carne ricavate tante polpette della dimensione che più vi piace e fate cuocere le polpette. A fine cottura aggiungete un po’ di basilico, preferibilmente fresco.

Servitele ben calde accompagnandole con del buon pane fresco.